Modifica della legge olandese sulla vigilanza dell'ufficio fiduciario

Secondo il Trust Office Supervision Act olandese, il seguente servizio è considerato un servizio fiduciario: la fornitura di domicilio per una persona giuridica o una società in combinazione con la fornitura di servizi aggiuntivi. Tali servizi aggiuntivi possono consistere, tra l'altro, nella fornitura di consulenza legale, nella gestione delle dichiarazioni fiscali e nello svolgimento di attività relative alla preparazione, valutazione o revisione contabile dei conti annuali o allo svolgimento dell'amministrazione aziendale. In pratica, la prestazione di domicilio e la prestazione di servizi aggiuntivi sono spesso separate; questi servizi non sono forniti dalla stessa parte. La parte che fornisce i servizi aggiuntivi mette in contatto il cliente con una parte che fornisce il domicilio o viceversa. In questo modo, entrambi i fornitori non rientrano nel campo di applicazione della legge olandese sulla vigilanza del Trust Office.

Tuttavia, con un memorandum di emendamento del 6 giugno 2018, è stata presentata una proposta per imporre un divieto a questa separazione dei servizi. Tale divieto implica che i fornitori di servizi stanno dimostrando un servizio fiduciario ai sensi della legge olandese sulla vigilanza del Trust Office quando forniscono servizi mirati sia alla prestazione del domicilio sia alla prestazione di servizi aggiuntivi. Senza un permesso, un fornitore di servizi non è più autorizzato a fornire servizi aggiuntivi e successivamente a mettere in contatto il cliente con una parte che fornisce il domicilio. Inoltre, un fornitore di servizi che non ha un permesso non può agire da intermediario portando un cliente in contatto con varie parti che possono fornire domicilio e fornire servizi aggiuntivi. Il disegno di legge per la modifica della legge olandese sulla vigilanza del Trust Office è ora al Senato. Quando verrà adottato questo disegno di legge, ciò avrà importanti conseguenze per molte aziende; molte aziende dovranno richiedere un'autorizzazione ai sensi della legge olandese sulla supervisione dell'ufficio fiduciario per continuare le loro attività in corso.

Condividi