Condizioni nel contesto del ricongiungimento familiare

Quando un immigrato ottiene un permesso di soggiorno, gli viene riconosciuto anche il diritto al ricongiungimento familiare. Il ricongiungimento familiare significa che i membri della famiglia del titolare dello status possono venire nei Paesi Bassi. L'articolo 8 della Convenzione europea dei diritti dell'uomo prevede il diritto al rispetto della vita familiare. Il ricongiungimento familiare spesso riguarda i genitori, i fratelli e le sorelle oi figli dell'immigrato. Tuttavia, il titolare dello status e la sua famiglia devono soddisfare una serie di condizioni.

Condizioni nel contesto del ricongiungimento familiare

Il referente

Il titolare dello status è indicato anche come sponsor nella procedura per il ricongiungimento familiare. Lo sponsor deve presentare la domanda di ricongiungimento familiare all'IND entro tre mesi dall'ottenimento del permesso di soggiorno. È importante che i membri della famiglia abbiano già formato una famiglia prima che l'immigrato si recasse nei Paesi Bassi. In caso di matrimonio o convivenza, l'immigrato deve dimostrare che la convivenza è duratura ed esclusiva e che esisteva già prima dell'immigrazione. Il titolare dello status deve quindi provare che la formazione familiare era già avvenuta prima del suo viaggio. I principali mezzi di prova sono i documenti ufficiali, come certificati di matrimonio o certificati di nascita. Se il titolare dello status non ha accesso a questi documenti, a volte può essere richiesto un test del DNA per dimostrare il legame familiare. Oltre a dimostrare la relazione familiare, è importante che lo sponsor abbia denaro sufficiente per sostenere il membro della famiglia. Questo di solito significa che il titolare dello status deve guadagnare il salario minimo legale o una percentuale dello stesso.

Termini e condizioni aggiuntivi

Condizioni aggiuntive si applicano a specifici membri della famiglia. I familiari di età compresa tra 18 e 65 anni devono superare un esame di integrazione civica di base prima di venire nei Paesi Bassi. Questo è anche indicato come il requisito di integrazione civica. Inoltre, per i matrimoni contratti prima che il titolare dello status si sia recato nei Paesi Bassi, entrambi i partner devono aver raggiunto l'età minima di 18 anni. Per i matrimoni contratti in una data successiva o per relazioni non sposate, è un requisito che entrambi i partner devono avere almeno 21 anni anni di età.

Se lo sponsor desidera ricongiungersi con i suoi figli, è necessario quanto segue. I bambini devono essere minorenni al momento della presentazione della domanda di ricongiungimento familiare. Possono beneficiare del ricongiungimento familiare con il genitore anche i ragazzi dai 18 ai 25 anni se il figlio è sempre effettivamente appartenuto alla famiglia e appartiene ancora alla famiglia dei genitori.

MVV

Prima che l'IND conceda il permesso alla famiglia di venire nei Paesi Bassi, i membri della famiglia devono presentarsi all'ambasciata olandese. All'ambasciata possono richiedere un MVV. Un MVV sta per "Machtiging voor Voorlopig Verblijf", che significa permesso per soggiorno temporaneo. Al momento della presentazione della domanda, il dipendente presso l'ambasciata prenderà le impronte digitali del familiare. Deve anche consegnare una foto tessera e firmarla. La domanda verrà quindi inoltrata all'IND.

Il costo del viaggio verso l'ambasciata può essere molto alto e in alcuni paesi può essere molto pericoloso. Lo sponsor può quindi richiedere l'MVV con l'IND anche per i suoi familiari. Questo è effettivamente raccomandato dall'IND. In tal caso, è importante che lo sponsor scatti una foto tessera del familiare e una dichiarazione degli antecedenti firmata dal familiare. Il familiare dichiara, mediante dichiarazione degli antecedenti, di non avere precedenti penali.

Decisione IND

L'IND verificherà se la tua domanda è completa. Questo è il caso quando hai compilato correttamente i dettagli e aggiunto tutti i documenti necessari. Se la domanda non è completa, riceverai una lettera per correggere l'omissione. Questa lettera conterrà le istruzioni su come completare la domanda e la data entro la quale la domanda deve essere completata.

Una volta che l'IND ha ricevuto tutti i documenti e i risultati di eventuali indagini, verificherà se si soddisfano le condizioni. In tutti i casi, l'IND valuterà, sulla base di una valutazione individuale degli interessi, se esista una vita familiare o familiare a cui si applica l'articolo 8 CEDU. Riceverai quindi una decisione sulla tua domanda. Questa può essere una decisione negativa o positiva. In caso di decisione negativa, l'IND respinge la domanda. Se non sei d'accordo con la decisione dell'IND, puoi opporti alla decisione. Questo può essere fatto inviando un avviso di opposizione all'IND, in cui spieghi perché non sei d'accordo con la decisione. È necessario presentare questa opposizione entro 4 settimane dalla data della decisione dell'IND.

In caso di decisione positiva, la domanda di ricongiungimento familiare è approvata. Il familiare può venire nei Paesi Bassi. Lui o lei può ritirare l'MVV presso l'ambasciata indicata nel modulo di domanda. Questo deve essere fatto entro 3 mesi dalla decisione positiva e spesso deve essere fissato un appuntamento. L'impiegato dell'ambasciata attacca l'MVV sul passaporto. L'MVV è valido per 90 giorni. Il familiare deve quindi recarsi nei Paesi Bassi entro questi 90 giorni e presentarsi al luogo di accoglienza a Ter Apel.

Sei un immigrato e hai bisogno di aiuto o hai domande su questa procedura? I nostri avvocati saranno felici di aiutarti. Si prega di contattare Law & More.

Condividi