Determinare il valore dell'azienda: come si fa?

Qual è il valore della tua attività? Se vuoi acquisire, vendere o semplicemente sapere come sta andando la tua azienda, è utile conoscere la risposta a questa domanda. Dopotutto, sebbene il valore di un'azienda non sia lo stesso del prezzo finale effettivamente pagato, è il punto di partenza delle negoziazioni su quel prezzo. Ma come si arriva alla risposta a questa domanda? Esistono diversi metodi. I metodi principali sono discussi di seguito.

Determinare il valore dell'azienda: come si fa?

Determinazione del valore patrimoniale netto. Il valore patrimoniale netto è il valore del patrimonio netto della società e può essere calcolato sottraendo il valore di tutte le attività, come edifici, macchinari, rimanenze e contanti, meno tutte le passività o i debiti. Sulla base di questo calcolo, è possibile determinare il valore effettivo di un'azienda in questo momento. Tuttavia, questo metodo di valutazione non fornisce sempre un quadro completo. Dopo tutto, il bilancio in continua evoluzione è la base di questa valutazione intrinseca. Inoltre, il bilancio della società non include sempre tutte le attività, come la conoscenza, i contratti e la qualità del personale, né include sempre tutte le passività finanziarie come i contratti di locazione e di locazione. Questo metodo è quindi solo un'istantanea che non dice più nulla sui progressi compiuti nel passato o sulla possibile prospettiva futura dell'azienda.

Determinazione del valore di redditività. Il valore della redditività è un altro modo con cui è possibile determinare il valore dell'azienda. A differenza del metodo precedente, questo metodo di calcolo tiene conto (del livello di profitto nel) futuro. Per determinare il valore della tua azienda utilizzando questo metodo, devi prima determinarlo il livello di profitto e poi il requisito di redditività. Determinate il livello di profitto sulla base dell'utile netto dell'azienda, tenendo conto dell'andamento degli utili in passato e delle aspettative per il futuro. Quindi dividi il profitto per il rendimento del capitale netto richiesto. Questo requisito di rendimento è spesso basato sull'interesse per un investimento a lungo termine privo di rischio più un supplemento per il rischio di settore e di impresa. In pratica, questo metodo è più comunemente usato. Anche così, questo metodo non tiene sufficientemente conto della struttura finanziaria della società e della presenza degli altri asset. Inoltre, con questo metodo, il rischio di investimento non può essere separato dal rischio di finanziamento.

Metodo del flusso di cassa scontato. La migliore immagine del valore dell'azienda si ottiene calcolando utilizzando il seguente metodo, chiamato anche metodo DFC. Dopotutto, il metodo DFC si basa sui flussi di cassa e guarda al loro sviluppo futuro. L'idea di fondo è che l'azienda sarà in grado di adempiere ai propri obblighi solo se arriveranno fondi sufficienti e che i risultati del passato non sono una garanzia per il futuro. Ecco perché le banche attribuiscono grande importanza anche alla valutazione di un'azienda secondo questo metodo DFC. Tuttavia, la valutazione secondo questo metodo è complessa. Al fine di formare una buona immagine del profitto che potresti realizzare con l'azienda in futuro, è importante mappare tutti i flussi di cassa futuri. Successivamente, i flussi di cassa in entrata devono essere regolati con i flussi di cassa in uscita. Infine, con l'ausilio del Weight Average Cost of Capital (WACC), si attualizza il risultato e segue il valore dell'azienda.

Sopra tre modi sono stati discussi al fine di determinare il valore dell'azienda. Tornando alla domanda introduttiva, la risposta non è quindi univoca. Inoltre, ogni metodo porta a un risultato finale diverso. Dove un metodo guarda solo un'istantanea e determina che un'azienda vale un milione, l'altro metodo guarda principalmente al futuro e si aspetta che la stessa azienda valuti un milione e mezzo. Sembra logico scegliere il metodo con la valutazione più alta. Tuttavia, questo non è sempre il metodo migliore per la tua azienda e la valutazione è personalizzata nella maggior parte dei casi. Questo è il motivo per cui è consigliabile assumere un professionista e ottenere consulenza sulla propria posizione legale prima di avviare un processo di acquisto o vendita. Law & MoreGli avvocati di sono esperti nel campo del diritto societario e sono lieti di fornirti consulenza ma anche ogni tipo di assistenza durante il tuo processo, come redazione e valutazione di contratti, due diligence e partecipazione alle trattative.

Condividi