Il nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati dell'UE e le sue implicazioni per la legislazione olandese

In sette mesi, le norme europee sulla protezione dei dati subiranno i maggiori cambiamenti degli ultimi due decenni. Da quando sono stati creati negli anni '90, la quantità di informazioni digitali che creiamo, acquisiamo e archiviamo è notevolmente aumentata. [1] In poche parole, il vecchio regime non era più adatto allo scopo e la sicurezza informatica è diventata una questione sempre più importante per le organizzazioni in tutta l'UE. Al fine di tutelare i diritti delle persone rispetto ai propri dati personali, un nuovo regolamento sostituirà la Direttiva sulla protezione dei dati 95/46 / CE: il GDPR. Il regolamento non è solo progettato per proteggere e responsabilizzare la privacy dei dati di tutti i cittadini dell'UE, ma anche per armonizzare le leggi sulla privacy dei dati in tutta Europa e per rimodellare il modo in cui le organizzazioni di tutta la regione affrontano la privacy dei dati.

Applicabilità e legge olandese sull'attuazione del regolamento generale sulla protezione dei dati

Sebbene il GDPR sia direttamente applicabile in tutti gli Stati membri, le leggi nazionali dovranno essere modificate al fine di regolare determinati aspetti del GDPR. Il regolamento include molti concetti e norme aperti che devono essere modellati e affinati nella pratica. Nei Paesi Bassi sono già state pubblicate le necessarie modifiche legislative nel primo progetto di legge nazionale. Se il Parlamento olandese e, successivamente, il Senato olandese voteranno per adottarlo, entrerà in vigore la legge di attuazione. Attualmente, non è chiaro quando e in quale forma il disegno di legge verrà formalmente adottato, perché non è stato ancora inviato al parlamento. Dovremo essere pazienti, solo il tempo lo dirà.

Il nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati dell'UE e le sue implicazioni per la legislazione olandese

Vantaggi e svantaggi

L'applicazione del GDPR comporta vantaggi e svantaggi. Il più grande vantaggio è la potenziale armonizzazione di regolamenti frammentati. Fino ad ora, le aziende dovevano tenere conto delle normative sulla protezione dei dati di 28 diversi Stati membri. Nonostante diversi vantaggi, anche il GDPR è stato criticato. Il GDPR contiene disposizioni che lasciano spazio a interpretazioni multiple. Un approccio diverso da parte degli Stati membri, motivato dalla cultura e dalle priorità del supervisore, non è impensabile. Di conseguenza, la misura in cui il GDPR raggiungerà il suo schema di armonizzazione è incerta.

Differenze tra GDPR e DDPA

Vi sono alcune differenze tra il regolamento generale sulla protezione dei dati e la legge olandese sulla protezione dei dati. Le differenze più importanti sono menzionate nel capitolo quattro di questo white paper. Entro il 25 maggio 2018 il DDPA sarà completamente o in gran parte abrogato dal legislatore olandese. Il nuovo regolamento avrà conseguenze importanti non solo per le persone fisiche ma anche per le imprese. Pertanto, è importante che le imprese olandesi siano consapevoli di queste differenze e conseguenze. Essere consapevoli del fatto che la legge sta cambiando, è il primo passo verso la conformità.

Verso la conformità

"Come divento conforme?", È la domanda che molti imprenditori si pongono. L'importanza della conformità con il GDPR è chiara. L'ammenda massima per non aver rispettato il regolamento è il quattro percento del fatturato globale annuo dell'anno precedente, ovvero 20 milioni di euro, a seconda di quale sia maggiore. Le aziende devono pianificare un approccio, ma spesso non sanno quali passi devono prendere. Per questo motivo, questo white paper contiene passaggi pratici per aiutare la tua azienda a prepararsi per la conformità al GDPR. Quando si tratta di preparazione, il detto "ben iniziato è fatto a metà" è decisamente adatto.

La versione completa di questo white paper è disponibile tramite questo link.

Contatti

Se avete domande o commenti dopo aver letto questo articolo, non esitate a contattare mr. Maxim Hodak, avvocato presso Law & More tramite maxim.hodak@lawandmore.nl o mr. Tom Meevis, avvocato presso Law & More tramite tom.meevis@lawandmore.nl o chiama il +31 (0) 40-369 06 80.

[1] M. Burgess, GDPR cambierà la protezione dei dati, Wired 2017.

[2] Https://www.internetconsultatie.nl/uitvoeringswetavg/details.

Share