Lavorare come imprenditore indipendente nei Paesi Bassi

Sei un imprenditore indipendente e vuoi lavorare nei Paesi Bassi? Gli imprenditori indipendenti dall'Europa (oltre che da Lichtenstein, Norvegia, Islanda e Svizzera) hanno libero accesso nei Paesi Bassi. È quindi possibile iniziare a lavorare nei Paesi Bassi senza visto, permesso di soggiorno o permesso di lavoro. Tutto ciò che serve è un passaporto o un documento d'identità valido.

Se sei un cittadino extra-UE, ci sono molte cose importanti da considerare. In primo luogo, l'obbligo di denuncia si applica agli imprenditori indipendenti stranieri nei Paesi Bassi. Ciò significa che se si desidera venire a lavorare come imprenditore indipendente nei Paesi Bassi, è necessario registrare il proprio lavoro presso la cassa del Ministero degli affari sociali e del lavoro.

Lavorare come imprenditore indipendente nei Paesi Bassi

Prima di poter iniziare a lavorare nei Paesi Bassi, è necessario anche un permesso di soggiorno. Per beneficiare di tale permesso di soggiorno, è necessario soddisfare determinate condizioni. Le condizioni esatte che devi soddisfare dipendono dalla tua situazione. In questo contesto si possono distinguere le seguenti situazioni:

Vuoi iniziare una start-up. Per avviare un'azienda innovativa o innovativa nei Paesi Bassi, è necessario soddisfare le seguenti condizioni:

  • È necessario collaborare con un supervisore affidabile ed esperto (facilitatore).
  • Il tuo prodotto o servizio è innovativo.
  • Hai un (passo) piano per passare dall'idea alla compagnia.
  • Tu e il facilitatore siete registrati nel registro delle imprese della Camera di commercio (KvK).
  • Hai risorse finanziarie sufficienti per poter vivere nei Paesi Bassi.

Soddisfa le condizioni? Quindi avrai 1 anno in Olanda per sviluppare un prodotto o un servizio innovativo. Il permesso di soggiorno nel contesto di una start-up è quindi concesso per un solo anno.

Sei altamente istruito e vuoi avviare la tua azienda. In tal caso è necessario un permesso di soggiorno "anno di ricerca altamente istruito". La condizione più importante allegata al permesso di soggiorno pertinente è che ti sei laureato, ottenuto un dottorato di ricerca o condotto ricerche scientifiche nei Paesi Bassi o presso l'istituto di istruzione straniera designato negli ultimi 3 anni. Inoltre, è necessario che non abbiate precedentemente avuto un permesso di soggiorno per cercare lavoro dopo studio, promozione o ricerca scientifica sulla base del completamento dello stesso programma di studio o dello stesso percorso di dottorato o della stessa ricerca scientifica.

Vuoi lavorare come imprenditore indipendente nei Paesi Bassi. Per questo è necessario il permesso di soggiorno "Lavorare come lavoratore autonomo". Per poter beneficiare del permesso di soggiorno pertinente, le attività che svolgerai devono innanzitutto avere un'importanza fondamentale per l'economia olandese e i prodotti e i servizi che offrirai devono essere innovativi nei Paesi Bassi. L'interesse essenziale è generalmente valutato dall'IND sulla base di un sistema a punti costituito dai seguenti componenti:

  1. Esperienza personale
  2. Business plan
  3. Valore aggiunto per i Paesi Bassi

Puoi guadagnare un totale di 300 punti per i componenti elencati. Devi guadagnare almeno 90 punti in totale.

Puoi ricevere punti per il esperienza personale componente se puoi dimostrare di avere un diploma di almeno livello MBO-4, di avere almeno un anno di esperienza come imprenditore e di aver acquisito esperienza lavorativa a un livello pertinente. Inoltre, è necessario dimostrare una certa esperienza con i Paesi Bassi e presentare le entrate ricevute in precedenza. Quanto sopra deve essere fatto sulla base di documenti ufficiali quali diplomi, riferimenti di vecchi datori di lavoro e precedenti contratti di lavoro. La tua esperienza con i Paesi Bassi può essere evidente dai tuoi partner commerciali o clienti dai Paesi Bassi.

Per quanto riguarda la business plan, deve essere sufficientemente motivato. In caso contrario, è possibile che la domanda venga respinta. Dopo tutto, dal piano aziendale deve essere chiaro che il lavoro che svolgerà avrà un'importanza essenziale per l'economia dei Paesi Bassi. Inoltre, il piano aziendale deve contenere informazioni sul prodotto, sul mercato, sul carattere distintivo e sulla struttura dei prezzi. È importante che il tuo piano aziendale dimostri anche che guadagnerai sufficienti entrate dal tuo lavoro di imprenditore indipendente. Quanto precede dovrebbe basarsi su solide basi finanziarie. A tal fine, è necessario inviare nuovamente documenti che dimostrino chiaramente la fondatezza, come contratti o riferimenti dei clienti.

Il valore aggiunto che la tua azienda avrà per l'economia nei Paesi Bassi può essere evidente anche dagli investimenti che hai fatto, come l'acquisto di un immobile commerciale. Puoi dimostrare che il tuo prodotto o servizio è innovativo? Riceverai anche punti per questa parte.

Fai attenzione! Se hai la nazionalità turca, il sistema di punti non si applica.

Infine, come lavoratore autonomo hai due requisiti generali per qualificarti per un permesso di soggiorno, vale a dire l'obbligo di registrarti nel registro delle imprese della Camera di commercio (KvK) e devi soddisfare i requisiti per gestire la tua attività o professione. Quest'ultimo significa che hai tutti i permessi necessari per il tuo lavoro.

Quando vieni nei Paesi Bassi come imprenditore indipendente e prima di poter richiedere un permesso di soggiorno, di solito hai bisogno di un permesso di soggiorno provvisorio (MVV). Questo è un visto di ingresso speciale valido per 90 giorni. La tua nazionalità determina se devi avere un MVV. Per alcune nazionalità o in determinate situazioni, si applica un'esenzione e non è necessaria. È possibile trovare un elenco di tutte le esenzioni MVV sul sito Web IND. Se è necessario disporre di un MVV, è necessario soddisfare diverse condizioni. Innanzitutto, è necessario uno scopo di residenza nei Paesi Bassi. Nel tuo caso, questo è lavoro. Inoltre, ci sono diverse condizioni generali che si applicano a tutti, indipendentemente dallo scopo di soggiorno scelto.

Un MVV è richiesto per mezzo di una domanda di ingresso e soggiorno (TEV). Puoi presentare questa domanda presso l'ambasciata o il consolato olandese nel paese in cui vivi o in un paese vicino.

Dopo aver inviato la domanda, l'IND controlla innanzitutto se la domanda è completa e se i costi sono stati pagati. L'IND valuta quindi se si soddisfano tutte le condizioni per la concessione di mvv. Una decisione verrà presa entro 90 giorni. È possibile opporsi a questa decisione e presentare ricorso se necessario.

At Law & More comprendiamo che iniziare come imprenditore indipendente nei Paesi Bassi non è solo pratico, ma rappresenta anche un importante passo legale per te. È quindi consigliabile informarsi prima sulla propria posizione legale e sulle condizioni che è necessario soddisfare dopo questo passaggio. I nostri avvocati sono esperti nel campo del diritto dell'immigrazione e sono felici di consigliarti. Hai bisogno di aiuto per richiedere un permesso di soggiorno o un MVV? Gli avvocati di Law & More può anche aiutarti in questo. Se la tua domanda viene respinta, possiamo anche aiutarti a presentare un'obiezione. hai un'altra domanda? Si prega di contattare gli avvocati di Law & More.

Condividi