Molte grandi fabbriche e compagnie energetiche emettono gas serra come la CO2. Ai sensi del Protocollo di Kyoto e della Convenzione sul clima, lo scambio di emissioni viene utilizzato per ridurre le emissioni di tali gas a effetto serra dall'industria e dal settore energetico.

BISOGNI DI QUOTE DI EMISSIONE?
EVITARE UN FINE

Scambio di emissioni (legge sull'energia)

Molte grandi fabbriche e compagnie energetiche emettono gas serra come la CO2. Ai sensi del Protocollo di Kyoto e della Convenzione sul clima, lo scambio di emissioni viene utilizzato per ridurre le emissioni di tali gas a effetto serra dall'industria e dal settore energetico. Lo scambio di emissioni nei Paesi Bassi è regolato dal sistema europeo di scambio di quote di emissioni, l'ETS UE. Nell'ambito dell'ETS dell'UE è stato stabilito un limite di diritti di emissione pari all'emissione totale consentita di CO2. Questo limite deriva dagli obiettivi di riduzione che l'UE vuole raggiungere e garantisce che le emissioni di tutte le società oggetto di scambio di quote di emissione non superino l'obiettivo prefissato.

Menu rapido

Quote di emissione

Una società che partecipa a un sistema di scambio di quote di emissioni riceve una quantità annua di quote di emissioni gratuite. Questo viene calcolato in parte sulla base dei precedenti livelli di produzione e dei parametri di riferimento per l'efficienza di CO2 del processo di produzione dell'azienda. Un'indennità di emissione dà a ogni azienda il diritto di emettere una certa quantità di gas serra e rappresenta 1 tonnellata di emissioni di CO2. La tua azienda è idonea per l'attribuzione dei diritti di emissione? Quindi è importante calcolare correttamente la quantità di CO2 che la tua azienda emette ogni anno per ricevere il giusto numero di diritti di emissione. Questo perché ogni anno ogni azienda deve cedere lo stesso numero di diritti di emissione emessi in tonnellate di gas serra.

Tom Meevis

Tom Meevis

Managing Partner / Advocate

Chiama +31 (0) 40 369 06

La nostra esperienza in diritto dell'energia

Immagine di energia solare

Energia solare

Ci concentriamo sulla legge energetica che si concentra sull'energia eolica e solare

Legge ambientale

Legge ambientale

Sia la legge olandese che quella europea si applicano alla legislazione ambientale. Lasciaci informare e consigliare

Immagine Emmisierechten / emmisiehandel

Legge sull'energia

Compri, fornisci o generi energia? Law & More ti dà assistenza legale

Immagine del produttore di energia

Produttore di energia

Hai a che fare con la sogliola di energia? I nostri esperti sono felici di aiutarti

"Volevo
avere un avvocato che
è sempre pronto per me,
anche nei fine settimana ”

Scambio di emissioni

Le aziende che emettono più gas a effetto serra di quante ne abbiano le quote di emissione per arrendersi rischiano di essere multate. È questo il caso della tua azienda? In tal caso, è possibile acquistare quote di emissione aggiuntive al fine di evitare un'ammenda. Non solo puoi acquistare quote di emissione aggiuntive da, ad esempio, gli operatori in diritti di emissione come banche, investitori o agenzie commerciali, ma puoi anche ottenerle in un'asta. Tuttavia, può anche accadere che la tua azienda emetta meno gas a effetto serra e quindi mantenga quote di emissione. In tal caso, puoi scegliere di iniziare a negoziare queste quote di emissione. Prima di poter scambiare quote di emissioni, è necessario aprire un conto nel registro UE in cui si trovano le quote. Questo perché l'UE e / o le Nazioni Unite vogliono registrare e controllare ogni transazione.

Permesso di emissione

Permesso di emissione

Prima di poter partecipare a un sistema di scambio delle emissioni, la tua azienda deve avere un permesso valido. Dopotutto, le società olandesi non possono semplicemente emettere gas a effetto serra e, purché rientrino nell'ambito di applicazione della legge sulla gestione ambientale, devono richiedere un permesso di emissione da parte dell'autorità olandese per le emissioni (NEa). Per poter beneficiare di un'autorizzazione di emissione, la tua azienda deve redigere un piano di monitoraggio e farlo approvare dalla NEa. Se il piano di monitoraggio viene approvato e viene concessa l'autorizzazione di emissione, è necessario mantenere aggiornato il piano di monitoraggio in modo che il documento rifletta sempre la situazione reale. Siete inoltre tenuti a presentare alla NEa una relazione annuale sulle emissioni verificate e a inserire i dati della relazione sulle emissioni nel registro di scambio delle emissioni di CO2.

La tua azienda si occupa dello scambio di quote di emissioni e hai domande o problemi in merito? O vuoi aiuto con la richiesta di un permesso di emissione? In entrambi i casi sei nel posto giusto. I nostri specialisti si concentrano sullo scambio di emissioni e sanno come possono aiutarti.

Vuoi sapere cosa Law & More può fare per te come studio legale a Eindhoven?
Quindi contattaci telefonicamente al numero +31 40 369 06 di stuur een e-mail naar:

Sig. Tom Meevis, avvocato presso Law & More - tom.meevis@lawandmore.nl
mr. Maxim Hodak, advocate at & More – maxim.hodak@lawandmore.nl