Dogana olandese: i rischi e le conseguenze del trasporto di prodotti vietati nei Paesi Bassi

Quando si visita un paese straniero in aereo, è risaputo che si deve passare la dogana all'aeroporto. Le persone che visitano i Paesi Bassi devono passare la dogana ad esempio all'aeroporto di Schiphol o all'aeroporto di Eindhoven. Accade spesso che i bagagli dei passeggeri contengano prodotti proibiti, che poi entrano nei Paesi Bassi di proposito o come risultato di ignoranza o disattenzione. Indipendentemente dal motivo, le conseguenze di queste azioni possono essere gravi. Nei Paesi Bassi, il governo ha concesso alla dogana l'autorità speciale di emettere sanzioni penali o amministrative. Questi poteri sono stati stabiliti nell'Algemene Douanewet (General Customs Act). In particolare, quali sanzioni esistono e quanto possono essere effettivamente severe? Leggi qui!

Il 'Algemene Douanetwet'

Il diritto penale olandese in generale conosce il principio di territorialità. Il codice penale olandese contiene una disposizione che stabilisce che il codice si applica a tutti coloro che commettono un reato all'interno dei Paesi Bassi. Ciò significa che la nazionalità o il paese di residenza della persona che ha commesso il reato non sono criteri decisivi. Algemene Douanewet si basa sullo stesso principio ed è applicabile a specifiche situazioni doganali che si verificano nel territorio dei Paesi Bassi. Laddove l'Algemene Douanewet non prevede norme specifiche, si può fare affidamento, tra l'altro, sulle disposizioni generali del codice penale olandese ("Wetboek van Strafrecht") e della legge amministrativa generale ("Algemene Wet Bestuursrecht" o "Awb"). Nell'Algemene Douanewet c'è un'enfasi sulle sanzioni penali. Inoltre, esiste una differenza nelle situazioni in cui è possibile imporre i diversi tipi di sanzioni.

Dogane olandesi i rischi e le conseguenze di portare prodotti proibiti nei Paesi Bassi

Sanzione amministrativa

Una sanzione amministrativa può essere imposta: quando le merci non sono presentate in dogana, quando non si rispettano i termini della licenza, quando vi è l'assenza di merci in un sito di stoccaggio, quando le formalità per completare le procedure doganali per le merci introdotte nell'UE non lo sono incontrato e quando le merci non hanno ricevuto tempestivamente una destinazione doganale. L'ammenda amministrativa può raggiungere un'altezza di + - 300 EUR, - o in altri casi un'altezza al massimo del 100% dell'importo dei dazi.

Pena penale

È più probabile che venga imposta una sanzione penale nel caso in cui merci proibite entrino nei Paesi Bassi con l'arrivo in un aeroporto. Ad esempio, una sanzione penale può essere imposta quando le merci vengono importate nei Paesi Bassi che a norma di legge non possono essere importate o che sono state dichiarate erroneamente. Ad eccezione di questi esempi di atti criminali, l'Algemene Douanewet descrive una serie di altri atti criminali. L'ammenda penale di norma può raggiungere un'altezza massima di 8,200 EUR o l'altezza dell'importo dei dazi elusi, quando tale importo è superiore. In caso di atti intenzionali, l'ammenda massima ai sensi dell'Algemene Douanewet può raggiungere un'altezza di 82,000 EUR o l'altezza dell'importo dei dazi evasi, quando tale importo è superiore. In alcuni casi, l'Algemene Douanewet stabilisce una pena detentiva. In tal caso, gli atti o le omissioni possono essere visti come un crimine. Quando l'Algemene Douanewet non stabilisce una pena detentiva ma solo un'ammenda, gli atti o le omissioni possono essere considerati un'offesa. La pena detentiva massima inclusa in Algemene Douanewet è una pena di sei anni. Quando le merci proibite vengono importate nei Paesi Bassi, la pena potrebbe essere una pena di quattro anni. In tal caso, l'ammenda avrà un massimo di 20,500 EUR.

Procedure

  • Procedura amministrativa: la procedura amministrativa differisce dalla procedura penale. A seconda della gravità dell'atto, la procedura amministrativa può essere semplice o più complicata. Nel caso di atti per i quali può essere inflitta un'ammenda inferiore a 340 EUR, la procedura sarà di solito semplice. Quando viene rilevata un'offesa per la quale può essere inflitta un'ammenda amministrativa, questa verrà comunicata all'interessato. L'avviso contiene i risultati. Nel caso di atti per i quali l'ammenda può essere superiore a 340 EUR, è necessario seguire una procedura più dettagliata. In primo luogo, l'interessato deve ricevere una comunicazione scritta dell'intenzione di imporre la sanzione amministrativa. Questo gli garantisce la possibilità di resistere all'ammenda. Successivamente verrà deciso (entro 13 settimane) se l'ammenda sarà imposta o meno. Nei Paesi Bassi si può opporsi a una decisione di un organo amministrativo (l'ispettore) entro sei settimane dalla decisione. La decisione sarà riconsiderata entro un periodo di sei settimane. Successivamente, è anche possibile prendere la decisione in tribunale.
  • Procedura penale: Quando viene rilevato un reato, verrà presentato un rapporto ufficiale, sulla base del quale può essere emesso un ordine penale. Quando viene emesso un ordine penale di importo superiore a 2,000 EUR, l'indagato deve essere prima sentito. Una copia dell'ordine penale verrà fornita al sospettato. Un ispettore o un funzionario designato determinerà il termine entro il quale deve essere pagata l'ammenda. Dopo quattordici giorni dal ricevimento della copia dell'ordine penale da parte dell'indagato, l'ammenda è recuperabile. Quando l'indagato non è d'accordo con l'ordine penale, può resistere all'ordine penale presso il dipartimento dell'accusa olandese entro due settimane. Ciò comporterà una rivalutazione del caso, dopo di che l'ordine penale può essere annullato, modificato o uno può essere chiamato in tribunale. Il tribunale deciderà quindi cosa succede. Nei casi più gravi, il rapporto ufficiale di cui alla prima frase del paragrafo precedente deve essere prima inviato al pubblico ministero, che può quindi sollevare il caso. Il pubblico ministero può quindi decidere di rinviare il caso all'ispettore. Quando l'ordine penale non viene pagato, può seguire una pena detentiva.

Altezza delle penalità

Le linee guida per la penalità sono incluse in Algemene Douanewet. L'altezza specifica delle sanzioni è determinata da un ispettore o da un funzionario designato o dal pubblico ministero (quest'ultimo solo in caso di un atto criminale) e sarà stabilito in un ordine penale (strafbeschikking) o in una decisione amministrativa (beschikking ). Come descritto in precedenza, si può sollevare obiezioni alla decisione amministrativa ("bezwaar maken") presso l'organo amministrativo o si può resistere all'ordine penale del pubblico ministero. Dopo quest'ultima resistenza, il tribunale emetterà una sentenza in merito.

Come vengono imposte queste sanzioni?

L'ordine penale o la decisione amministrativa di solito seguiranno un po 'di tempo dopo l'incidente, in quanto sono necessari alcuni lavori procedurali / amministrativi per mettere tutte le informazioni pertinenti sulla carta. Tuttavia, è un fenomeno noto secondo la legge olandese (in particolare il diritto penale olandese) che, in determinate circostanze, potrebbe essere possibile pagare immediatamente penali. Un buon esempio è il pagamento diretto di ordini penali in caso di possesso di droga nei festival olandesi. Ciò, tuttavia, non è mai raccomandato, in quanto il pagamento delle ammende costituisce immediatamente un'ammissione di colpa, con molte possibili conseguenze come un casellario giudiziario. Tuttavia, si raccomanda di pagare o resistere alla sanzione entro il termine stabilito. Quando dopo diversi solleciti la penalità non viene ancora pagata, di solito si chiama l'aiuto di un ufficiale giudiziario per recuperare l'importo. Quando ciò non si rivela efficace, può seguire una pena detentiva.

Contattaci

In caso di ulteriori domande o commenti dopo aver letto questo articolo, non esitate a contattare sig. Maxim Hodak, avvocato presso Law & More via maxim.hodak@lawandmore.nl or mr. Tom Meevis, attorney-at-law at Law & More via tom.meevis@lawandmore.nl or call us on +31 (0)40-3690680.

Condividi